Campionato Italiano di ornitologia

Si sono appena spenti i Riflettori sul 46° Campionato Italiano 2010, che già si cominciano a tirare le somme. Sicuramente è stato quello con il maggiore numero di ingabbio e di Espositori, 16972 soggetti in gara portati da 1783 allevatori provenienti da tutte le parti d’Italia,un gran bel numero. Teatro della Manifestazione Parma,presso l’Ente Fiera che ospita da sempre uno dei più importanti Eventi dell’Agroalimentare Mondiale il ” CIBUS”,luogo più adatto per accogliere una Kermesse così Prestigiosa ed Importante. Questo Straordinario Evento è stato organizzato dalla società Ornitofila Parmense in connubio con quella di Piacenza e l’ausilio delle società del Raggruppamento Emiliano, insieme a tantissimi Allevatori giunti nella città Verdiana, da tutte le parti della nostra penisola per dare una mano. Il tutto dall’ 11 di Dicembre giorno dell’ingabbio fino al 19 compreso giorno dello sgabbio. Sono passati 32 anni dall’ultimo Campionato Italiano

Accoppiamento intenso x intenso

Domanda: Sono un allevatore in erba e sto facendo le prime esperienze. Ho sentito dire e ho anche letto che l’intenso è un carattere letale e che accoppiando intenso per intenso si ha, oltre che mortalità, anche riduzione della taglia. Ho anche sentito che è meglio usare il maschio intenso e la femmina brinata. L’anno scorso un maschio giallo brinato si è rivelato sterile, così ho dovuto accoppiare intenso x intenso poiché non ne avevo un altro brinato.

Accoppiare canarino opale x phaeo

Domanda: Sono un allevatore alle prime esperienze, ho dei lipocromici e dei bruni opale con qualche portatore, un mio amico ha insistito per darmi una coppia di phaeo bianchi recessivi geneticamente bruni. Purtroppo il maschio mi è morto senza apparente motivo così non volendo fare deporre alla femmina uova chiare le ho dato un maschio bruno opale giallo, anche se dicono che non vada bene, alcuni però dicono che l’opale latente aumenta il bruno, a me sembra strano.